illustrazione a matita “l’occhio”

illustrazione a matita
illustrazione a matita iperrealista intitolata "l'occhio", di formato 35x50 cm su cartoncino Canson, le matite e i carboncini utilizzati sono della Lyra, in totale trenta ore di lavoro per questa mia prima illustrazione a matita iperrealista nella quale ho voluto ritrarre il mio occhio destro

Details

  • Categories Illustrazioni a matita

Questa, dopo a vent’anni di  distanza dalla mia ultima illustrazione a mano (pennelli, aerografo, tempere, acrilici ect.) , è la mia prima illustrazione a matita iperrealista. Mi sono rimesso in gioco quasi per rispondere ad una sfida lanciatami da una persona cara che mi ha detto praticamente:

“si vabbè sei bravo con il computer ma secondo me oramai hai perso la mano per l’illustrazione classica su carta”

Forse non aveva tutti i torti, però valeva la pena riprovare, d’altronde per chi ha disegnato fin da bambino è facile riaccendere la fiamma, farsi tornare la voglia, ho ricomprato un po’ di materiale, ho provato a fare un po’ di schizzi, per vedere se me la cavavo ancora con l’interpretazione delle forme e della prospettiva e sono andato subito al sodo. Per questa illustrazione a matita ho scelto come soggetto il mio occhio (giusto per vedere se oltre la mano avevo ancora l’occhio) :).

Ho scelto un formato non troppo impegnativo, il 35×50 cm, la carta Canson liscia e mi sono buttato; giusto per farmi del male e stimolarmi a non mollare ho fatto un time laps di tutte le fasi della trentina d’ore che sono state neccessarie per terminare questa illustrazione a matita di carattere iperrealistico; il risultato è stato incoraggiante per proseguire con altri lavori più impegnativi.